giovedì 21 agosto 2008

Servizio delle IENE su introvabilità Norlevo in Italia

  • Dopo l'ennesimo caso di medici obiettori che rifiutano la prescrizione della pillola del giorno dopo,questa volta la notizia arriva da San Giorgio del Sannio,dove 2 medici obiettori "ci mangiamo tanto lo stipendio ma ci rifiutiamo di lavorare uh-la-la",hanno negato la prescrizione del Norlevo a 2 ragazze.

  • Allora,come è intuibile a me gli obiettori di coscienza ai diritti delle donne mi fanno talmente schifo da togliermi persino la voglia di vomitare,attività che trovo troppo nobile e pura se paragonata a chi si rifiuta di prestare assistenza medica a chiunque ne abbia bisogno,avendo scelto di intraprendere la professione di medico in delle strutture pubbliche pagate con i nostri soldi,mica con quelli delle loro ideologie.

  • Trovo intollerabile l'ingerenza negli affari miei,e penso che se avessi bisogno del Norlevo e mi trovassi di fronte un medico che non ha voglia di fare il suo lavoro per intero,mettendo nei problemi me,lo prenderei a calci,e non scherzo,amo prendere a calci la gente,certo non a casaccio,solo la gente che mi sta sui coglioni,e una situazione simile sarebbe una buona scusa e un buon motivo per farlo(oh,quando ce vò ce vò!!).
  • Ma la domanda da 1 milione di euro è:per quale strano e incomprensibile a una persona dotata di buon senso motivo,una persona sceglie di propria spontanea volontà di fare un lavoro che è palesemente in contrasto con le sue convinzioni etiche?

  • Perché non avrebbe senso che io,che sono animalista,volessi andare in Alaska ad accoppare foche per le pellicce.
  • E una persona contraria alla pena di morte non ha come massima aspirazione nella vita di lavorare in un carcere del Texas,da dove proprio oggi giunge l'ennesimo civile sentenza di condanna a morte su un condannato,commiatata sulla base di una sentenza biblica tra l'altro(http://www.uaar.it/news/2008/08/21/condannato-morte-base-alla-bibbia/)

  • Io quando sceglierò il mio lavoro me ne prenderò le responsabilità,quella che a molte persone di questo paese manca,perché sono state abituate a pensare che "tanto se mamma chiesa è concorde allora siamo giustificati".

  • Siete giustificati stì cazzi!!!Ma fai il tuo lavoro,fannullone.
  • L'hai scelto tu,io non ti ho imposto niente,quindi adesso lavora e stai zitto,a testa bassa pure,perché se osi soltanto pensare di poter fare interferire le tue becere convinzioni religiose con la mia vita privata e la mia salute fisica ti denuncio,cretino.

  • E non basta,a rinforzare la falsa convinzione di alcuni poco avveduti che la pillola del giorno dopo sia un farmaco abortivo,e non invece un farmaco contraccettivo di emergenza come invece è,ci si mettono pure i telefilm:

  • Da "I Cesaroni",ultima puntata.

  • Walter ha paura che Carlotta sia incinta in seguito al rapporto che hanno avuto IL GIORNO PRIMA,lei ha le nausee,e il premio Oscar cerca di farle prendere la pillola del giorno dopo:

  • Di seguito,una scenegiatura che un medico serio non avrebbe mai scritto.

  • La paura che Carlotta sia incinta;il preservativo si era bucato 1 giorno prima

  • Quì Walter và al consultorio a farsi prescrivere la pillola.

  • Tanto se Carlotta era già incinta a 1 giorno dal rapporto vuol dire che:
  • 1 Lui è un autentico fenomeno,una forza della natura,mi complimento!!
  • 2 Il Norlevo in quel caso non ti sarebbe servito a niente,perchè non agisce sull'ovulo fecondato.

  • (Ovviamente non ce l'ho con gli attori,ma con chi ha scritto la sceneggiatura senza considerare che in Italia la cultura sessuale e contraccettiva è quella che è,
  • e il telespettatore medio ne ha assunto il messaggio:pillola del giorno dopo=aborto.)

  • Occorre ricordare che il Norlevo non provoca aborto.

  • Riporto quì:

  • Wikipedia
  • La pillola del giorno dopo è un metodo di contraccezione considerato di "emergenza" ed ha l'obiettivo di prevenire lo stato di gravidanza, in caso di rapporto sessuale non protetto o in caso di mancato funzionamento di un metodo anticoncezionale.

  • Scopo del farmaco è quindi quello di bloccare l'ovulazione.

  • In seguito alla sentenza del T.A.R. del Lazio n. 8465/2001 la ditta produttrice della pillola del giorno dopo è stata obbligata a scrivere nel foglio illustrativo che il farmaco impedisce l'impianto dell'ovulo eventualmente fecondato;
  • nel 2005, tuttavia, il Dipartimento di Salute Riproduttiva dell’Organizzazione Mondiale della Sanità ha chiarito che “la contraccezione di emergenza con levonorgestrel ha dimostrato di prevenire l’ovulazione e di non avere alcun rilevabile effetto sull’endometrio (la mucosa uterina) o sui livelli di progesterone, quando somministrata dopo l’ovulazione.

  • La pillola è inefficace dopo l'annidamento e non provoca l'aborto”.

  • Ma possibile che per questa manica d'ignoranti l'organizzazione mondiale della sanità valga molto meno del MPV?
  • Ma allora perchè fanno i medici?facciano i cattolici rompicoglioni e stop!

  • Quì di seguito un video di un medico serio

Iniziativa interessante:

http://www.lucacoscioni.it/pillola_del_giorno_dopo

31 commenti:

natale ha detto...

é una vergogna... se sei cattolico non devi fare il medico perchè se qualcuno sta male è compito del signore dio tuo di salvare la pellaccia a quel pover'uomo e non è compito tuo persona inutile e senza alcun senso!!! Vai a fare il prete beccati un sacco di soldi e fottitene dei problemi della gente. Non fare il medico e soprattutto non contribuire all'ambandono di un bambino in un cassonetto (perchè se quella ragazza rimmarrà incinta sarà colpa tua) e solo tua sarà la colpa se per caso quella ragazza decidesse di abortire e morirebbe "sotto i ferri"! Fanc. medico cattolico... Se vuoi fare il medico rispetta anche il volere altrui.

PS: se per caso ti servisse una mano (o un piede) per prendere a calci qualcuno che ti rifuta la pillola chiama pure...

Anticlericale89 ha detto...

Grazie dell'offerta, :-) ne terrò conto!!anche se spero di non dovermi mai trovare nella condizione di farlo.

natale ha detto...

anch'io ti auguro di non dover mai averci a che fare...

Ps. ho notato che siamo corregionali...

natale ha detto...

PS volevo informarti che ti linko non ti dispiace vero???

Anticlericale89 ha detto...

No figurati,anzi adesso ti linko pure io.

Anticlericale89 ha detto...

Ah già,siamo correggionali,l'ho notato adesso pure io...

Bella Cosenza!Spero che le cose vadano meglio di come vanno a Reggio Cal,quì stiamo messi veramente male su tutti i fronti,medici cattolici in tutti gli ospedali e un sindaco fascista che vuole intitolare la piazza principale della città ad Almirante.

...................sigh..

natale ha detto...

qui i medici non credo siano cattolici (visto che l'ultima volta che i ho portato mia nonna, che ha si 90 anni, mi hanno risposto riportatela a casa che tanto è vecchia, il problema era un femore rotto, cosa operabilissima)il sindaco dove abito (a Morano Calabro) neanche c'è (siamo sotto commissariato, c'era una giunta di destra con sindaco dell'udc e successivamente alle elezioni si è dimessa)... insomma noi stiamo messi BENE!!!

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

In effeti avendo avuto nonni calabresi, ed essendoci appena stato in Calabria, la sanità non sembra proprio il massimo. Ma che ci vuoi fare? Qui al nord per ricevere finanziamenti ti asportano organi sani!!!!Quindi il male è ovunque.
Premetto che non ho una così grande considerazione dell'organizzazione mondiale della sanità, visto che anche per colpa loro le multinazionali del farmaco giocano con la vita delle persone.
Per il tuo bel post: che dirti mia cara...siamo in Italia: la patria dei divieti e della falsa morale.
Ma perchè la pillola del giorno dopo? Tanto abbiamo politiche sociali che ti permettono di mantenere tutti i figli che vuoi.E poi se resti incinta giovane... tanto le donne non hanno diritto a far carriera professionale. Tutte casa e chiesa vi vogliamo!!!
Quanta strada dobbiamo fare...quanta strada...che pena!!!

Anticlericale89 ha detto...

Hai ragione,bisogna fare ancora tanta strada,io sono intenzionata a fare tutto il percorso.

La strada bisogna farla,ho voglia di farla,e lottero per farla fino allo sfinimento e oltre.

Se mi capitasse di dovere avere a che fare con un medico che anzichè curarmi pensa ai cazzi suoi...non scherzo quando dico che mi piace prendere a calci chi mi stà sulle scatole.

Anche perchè siamo tutti delle potenziali vittime,quando un medico decide che i cazzi suoi e della sua fede vengono prima della tua salute,della tua integrità fisica e psichica ecc...non sò,preferirei quasi farmi curare dal dottor House...o Jack lo squartatore!!!

Purtroppo la sanità in italia non è libera,ci sono di mezzo i partiti,come in quasi ogni altra cosa,e molti partiti,troppi,sono proni ai deliri delle alte gerarchie cattoliche.

Darei 10 litri del mio sangue e subito per avere la siddisfazione maligna e sadica di sbattere in galera con le mie mani chi gestisce questo traffico di medici o detti tali.

Purtroppo temo che non avrò questa soddisfazione,è più probabile che in galera ci vada io per aver scritto questo post che chi assume medici sulla base delle loro idee e non sulla base dei meriti

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Se ti metteranno in prigione farò un post in tua difesa...scherzo...
Lottare è comunque l'unica soluzione: tanto c'è sempre qualcuno disposto ad aiutarti e non siamo così in pochi.
Ciao un abbraccio.

Anticlericale89 ha detto...

grazie per il post,ci conto!! :-D
Almeno se finirò in galera per motivi politici e di opinione(un innocuo post tra l'altro) la notizia non passerà sconosciuta!!

il Russo ha detto...

Ministro Brunettaaaa, ministro Brunettaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!
C'ho due fannulloni da segnalarle: San Giorgio del Sannio, 2 "medici" che con la scusa di essere obiettori non fanno il lavoro per i quali io li pago: che ne dice di licenziarli con lettera d'affanculo allegata?

Anticlericale89 ha detto...

Temo non sarebbe d'accordo,io dei ministri fascisti non mi fido,piuttosto segnalerei la situazione alla commissione Europea.

Ci penso da un pò,avevo trovato un indirizzo su internet me non ero sicura che fosse quello giusto quindi ho lasciato momentaneamente perdere.

Comunque per la lettera di vaffanculo non c'è problema,ci penso io.

Obiettori di coscienza???

VAFFANCULO!!

natale ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
natale ha detto...

e io mi associo a SoL se ti arrestano non solo il post ma ti vengo anche a portare copia scritta (e una lima per unghie non si sa mai :D ti potrebbe servire...) del blog e spammo in giro senza contegno!!!

Per quanto riguarda i dottori che hai scelto per farti curare credo siano i migliori due sulla piazza!!!


Ultima cosa: SE vuoi ti aiuto per la lettera!!!

Obiettori di coscienza???

_ _
__ _|_ _|_ __ __
(__| (__( | | (__( | )


| | |
__ | __ | | |
(___ (__(_ |_, (__) . . .

natale ha detto...

Vabbè dovrebbe esserci scritto
VAFFANCULO in maniera artistica ma non l'ha preso vediamo se prende questo altrimenti nada & just VAFFANCULO!!!

## ## ### ######## ######## ### ## ## ###### ## ##
## ## ## ## ## ## ## ## ### ## ## ## ## ##
## ## ## ## ## ## ## ## #### ## ## ## ##
## ## ## ## ###### ###### ## ## ## ## ## ## ## ##
## ## ######### ## ## ######### ## #### ## ## ##
## ## ## ## ## ## ## ## ## ### ## ## ## ##
### ## ## ## ## ## ## ## ## ###### #######
## #######
## ## ##
## ## ##
## ## ##
## ## ##
## ## ##
######## #######

Anticlericale89 ha detto...

@ natale

Grazie anche a te per il sostegno e la lima delle unghie :-)
In effetti penso potrebbe servirmi.

Danx ha detto...

Notare la pubblicità pure dentro il telefilm!!!
A che punto siamo arrivati!
Schiavi del dio merce, altro che dio denaro

Anticlericale89 ha detto...

Già,la pubblicità di mediaset,adesso la mettono pure nei film.

Non gli bastano tutti i soldi che rubano,rovinano pure i programmi mettendoci la pubblicità.

Mando un Vaffanculo anche alla mediaset.

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Certo che Natale è proprio un vero artista. Niente da dire...
Passo per un saluto.
Ciaooo

Anticlericale89 ha detto...

Grazie della visita S.o.L. :-D

natale ha detto...

Grazie SoL... "a casa io ho un pennello, [...] lo uso proprio come un vero artista, e con il mio pennello sono un
gran professionista!" capisci dunque il perchè... :D

peace and love ha detto...

oila!!!
mi piace il tuo blog...soprattutto xke è contro il papa...qll merda...!!

ciao ciao!

Anticlericale89 ha detto...

Grazie Peace and Love!!

Anche il tuo blog mi piace tantissimo :-)

SCHIAVI O LIBERI? ha detto...

Fatto, grazie per la segnalazione.
Ciao ciao...

natale ha detto...

@ Anticlericale89: Grassie della segnalazione... ho aggiunto i banner ai blog e l'iniziativa mi interessa parecchio... quindi 1,2,3,4,5,10,100,1000,10000...,... VOLTE GRASSIE!!!!

Anticlericale89 ha detto...

@ SCHIAVIoLIBERI e Natale

Grazie per aver messo il banner,più l'iniziativa si diffonde più non sarà facile ignorarci,anche per i mezzi d'informazione di regime.

Speriamo di far prendere un infarto,anche solo metaforico,a qualcuno oltretevere.

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

E' scandalosa l'ipocrisia di molti cattolici. In realtà dietro lo scudo della religione si nasconde un profondo e radicato atteggiamento di maschilismo e di mal represso desiderio di dominio sulla donna.

Le sparate della Chiesa e la sua voglia di potere stanno travalicando i limiti di un normale "desiderio" e si stanno tramutando in piani ferocemente concreti tesi a conquistare nuovamente quella posizione dominante che avevano fino agli anni settanta.

Occhi aperti e voce squillante per denunciare i loro abusi

Prendendo a prestito il nome del tuo blog, non dominio laico, ma rispetto reciproco senza che una posizione soffochi nei diritti l'altra.

Quindi, al momento, direi "resistenza laica" :-)))

Ciao
Daniele

Anticlericale89 ha detto...

@ il rockpoeta

Ok.resistenza laica mi và bene,però c'era già un sito chiemato così :-)

Speriamo almeno che questa resistenza sia forte e compatta,che i segnali del nuovo potere temporale del clero sono inquetanti.

Non vorrei ritravarmi davvero ad essere governata da un papa re negli anni 2000.

Prefe ha detto...

"per quale strano e incomprensibile a una persona dotata di buon senso motivo,una persona sceglie di propria spontanea volontà di fare un lavoro che è palesemente in contrasto con le sue convinzioni etiche?"

Per sabotare il sistema dall'interno...
E gli riesce pure bene.

Anticlericale89 ha detto...

@ prefe

"Per sabotare il sistema dall'interno"

Hai proprio ragione,temo che l'unico e pure palese scopo sia questo.

Per questo l'obiezione di coscienza,negli ospedali pubblici,è da abolire.

Tutti i nuovi assunti degli ospedali pubblici devono essere in grado di fornare un servizo sanitaio completo.